From the monthly archives: November 2009

Ho da poco abilitato il dev-channel di Chrome che mi garantisce di avere l’ultimissima versione di Chrome appena gli sviluppatori la ritengono pseudo stabile.

La grossa novità è che ora supporta le extensions così come firefox e vi segnalo:

  • Gmail Checker – Mostra i messaggi non letti su GMail
  • Subscribe to Feed – Permette di sottoscrivere i feed XML dei siti
  • Xmark Alpha – estensione per la sincronizzazione dei bookmarks tra vari broswer.

Al momento Firefox rimane il mio browser di riferimento, via Xmark sincronizzo i bookmarks tra lui e Chrome e quindi nel 90% dei casi posso usare uno dei due senza troppi problemi.

Al momento un problema che condividono tutti e due è quello della navigazione dei tabs dalla taskbar di Windows 7 ma confido che risolvano la cosa a breve (Firefox 3.6 già dovrebbe avere questa feature spero introduca questa feature).

Ecco il mio Chrome:
2009 11 19 Chrome

Ecco il mio Firefox:
2009 11 19 Firefox

Tagged with:
 

2009 11 19 RT twitterTwitter sta abilitando la possibilità di eseguire i reTweet direttamente dalla sua interfaccia web senza dove inserire a mano RT @<nickname>. Feature già presente da diverso tempo in quasi tutti i client Twitter disponibili nel ‘multiverso’ di internet, ma con questo passo vuole dire che viene gestita direttamente dalle API di Twitter.

E’ un grosso passo in avanti e rende Twitter, a mio avviso, sempre di più uno strumento per informarsi andando ad affiancarsi a Google Reader nella porzione di routine quotidiana che dedico alla ricerca di nuove notizie sul mondo della tecnologia informatica.

Sicuramente questo influirà notevolmente sui MEME del futuro prossimo che vedremo nei Trending Topics di Twitter.

 

Non c’è verso che io riesca a aggiornare un programma che l’AppStore mi segnala “da aggiornare”. Probabilmente un soft-reset risolverà tutto.

Aggiornamento: In realtà il problema non era causato dall’AppStore, gli sviluppatori di TweetDeck dopo aver rilasciato la nuova versione si sono accorti che l’aggiornamento del software portava l’applicazione ad essere decisamente instabile e hanno deciso il ritiro temporaneo di essa dall’AppStore. Purtroppo i registri dell’AppStore hanno reagito in ritardo e di conseguenza appariva il messaggio che ho riportato giorni fa.

Oggi (11 Nov) l’applicazione è tornata disponibile.

 

Google Wave in Manutenzione : Screenshot

Google Wave al momento risulta in manutenzione e ci avvisa con una delle più belle pagine di avviso manutenzione che io abbia mai visto, anche considerando il fatto che è animata (onde e nuvole si muovono).